Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 42
sabato 19 ottobre 2019, ore
CALCIO
L'ANALISI - Borghi: "Una vittoria che è un manifesto, una dimostrazione di come il Napoli abbia le potenzialità di essere una grande squadra"
18.09.2019 18:14 di Napoli Magazine

Il giornalista e telecronista Stefano Borghi afferma in un video del suo canale Youtube a proposito della vittoria del Napoli contro il Liverpool: "Super, super, super vittoria del Napoli contro i campioni in carica, la squadra che fin qui in questa stagione si era dimostrata la migliore in Europa. Una vittoria che gasa, che premia, che non definisce ma instrada il girone, il miglior modo di partire per la squadra di Ancelotti. Una vittoria che è un manifesto, una dimostrazione di come il Napoli abbia le potenzialità di essere una grande squadra, perchè gioca con coraggio, con tante soluzioni di qualità, una squadra che accetta di rischiare per attaccare, ma che ora sa anche mettersi lì e aspettare, difendersi nel momento in cui è necessario farlo perché in Champions incontri sempre squadre forti che proporranno qualcosa durante la partita e di conseguenza ti metteranno in difficoltà. Il Napoli ha fatto anche questo e si è preso una vittoria tanto bella quanto importante per l'economia di questo girone. Una vittoria che premia ed esalta la mentalità di un gruppo elevato dal lavoro del suo straordinario allenatore. Ad elevare ulteriormente questo gruppo in estate sono arrivati innesti mirati e di qualità, tutti giocatori che offrono le soluzioni e che alzano il livello tecnico. Il Napoli aveva un piano bene preciso, quando aveva la palla cercava la verticalizzazione, sia che fosse la palla verso l'attacco sia che fosse il lancio a cercare le spalle della difesa sempre alta del Liverpool e quando il Napoli invece riconquistava palla, trovava sempre almeno tre giocatori alti: Lozano come prima punta veloce, Mertens come seconda punta. Il terzo uomo sempre pronto ad attaccare è Insigne, in più Callejon pronto a creare ampiezza e Fabian sempre pronto ad inserirsi a rimorchio, un piano baldanzoso contro il Liverpool che è una squadra che quando ti trova sbilanciato, ti fa a pezzi come nessun altro in Europa. Il Napoli ha dimostrato anche quella solidità che era un po' mancata nelle prime uscite di campionato, soprattutto perchè sta crescendo di condizione Koulibaly. Anche Manolas ha fatto una prestazione spessa, nonostante qualche incertezza nel finale. Bene i terzini, bene Mario Rui e soprattutto Di Lorenzo al suo esordio in Champions ha fatto una grande partita, un altro acquisto molto importante. Il Napoli deve ringraziare una super parata di Meret e poi il rigore furbescamente strappato da Callejon nel momento in cui lo 0-0 poteva sembrare la soluzione migliore per il Napoli. Llorente altro acquisto estremamente funzionale, quando la squadra è stanca e non ha più gamba per ripartire con costanza, uno come Llorente ti permette di lavorare con il corpo, di arrivare quando c'è bisogno in area di rigore. Una vittoria grande, il Napoli si è spianato la strada nel girone, ma poi la strada è tutto da fare, il Salisburgo ha segnato 6 gol".

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>