Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 27
domenica 5 luglio 2020, ore
CALCIO
SKY – Ugolini: "Mi aspetto l'intervento del Napoli nelle prossime settimane per iniziare a sciogliere qualche nodo, come rinnovi e stipendi"
04.06.2020 15:10 di Napoli Magazine

Massimo Ugolini, giornalista di Sky, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Siamo tutti in astinenza da calcio e cominciare con una competizione che assegna subito un trofeo e un titolo penso sia un ulteriore slancio. Penso sia stata accolta con maggior entusiasmo questa ripresa. Ritmi partita? Per gli allenatori la miglior preparazione è la partita. Si può lavorare sulla forza, atletica, fiato, ma è la partita che ti dà la condizione, fisica e mentale. Da questo punto di vista ci sarà una crescita graduale e si dovranno gestire le energie fisiche e psichiche. Come fosse un mondiale senza eliminazione. Il Napoli ha deciso di riposare perché si stava riscontrando una sorta di affaticamento e Gattuso ha consigliato due giorni di riposo. Insigne? Lui è un ragazzo di cuore. Credo sia nelle condizioni migliori per fare bene. Ha 29 anni, nel pieno della sua maturità, viene dalle giovanili del Napoli, ha un gran feeling con Gattuso. Io penso che sia veramente nelle condizioni migliori per esprimersi al massimo. Calciomercato? Andranno sciolti dei nodi che esistono e sono condivisi con tutti i club, penso ai rinnovi, alla questione stipendi. Mi aspetto l’intervento di De Laurentiis nelle prossime settimane per iniziare sciogliere qualche nodo. Le sirene di mercato potrebbe suonare nelle orecchie di alcuni calciatori e le situazioni vanno gestite in modo adeguato. Parliamo di professionisti seri, centrati. Credo che delle situazioni potrebbero condizionare, in qualche modo, per fare bene. Destabilizzando, deconcentrando. Soprattutto adesso che si inizierà a correre di brutto. Stadi aperti? Mi sembra che anche il Presidente Gravina si sia espresso in modo netto e chiaro. La decisione spetta al Governo. Sono stati riaperti i cinema e i teatri, penso che con le dovute precauzioni si possano riaprire anche gli stadi. Magari il 10 o 20% entrerà nell’impianto”.

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>