Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 3
giovedì 17 gennaio 2019, ore
CALCIO
SOLIDARIETA' - Da Stelle nello Sport oltre 40.000 euro al Comune di Genova per l’emergenza Ponte Morandi
12.12.2018 18:31 di Napoli Magazine

E’ pari a 40.918,93 euro la somma raccolta da Stelle nello Sport per l’emergenza Ponte Morandi nell’ambito delle numerose iniziative ideate e realizzate tra settembre e dicembre con la collaborazione di diverse realtà sportive della Liguria. Michele Corti, direttore del progetto che valorizza lo Sport in Liguria sotto l’egida di Regione Liguria, Comune di Genova e Coni Liguria,  ha consegnato l’assegno benefico al Vice Sindaco di Genova Stefano Balleari, al consigliere deletato Stefano Anzalone e all’assessore allo sport della Regione Liguria, Ilaria Cavo.



“Ancora una volta Stelle nello Sport ha messo in rete il mondo sportivo con uno speciale obiettivo: raccogliere fondi in un momento di grave emergenza per la nostra città a seguito del crollo del ponte Morandi – spiega Michele Corti – A sostegno di Genova sono attivate variegate realtà: dalle federazioni sportive e dai club nazionali, come la Juventus che ha addirittura messo a disposizione la gettonatissima maglia di Cristiano Ronaldo, a numerose ASD attive nell’organizzazione di eventi benefici. Da 20 anni promuoviamo i valori e la cultura dello sport tra i giovani e sosteniamo il mondo sportivo e diverse onlus. In questo caso abbiamo voluto, tutti insieme, scendere in campo per Genova nel Cuore”.

 

"E' un risultato gradioso - commenta l'assessore allo sport della Regione Liguria Ilaria Cavo - si tratta di una somma davvero importante raccolta da Stelle nello Sport cher da 20 anni è un grande progetto di aggregazione e di trasmissione dei valori sportivi. Da sempre Stelle nello Sport abbraccia la beneficenza e in questo caso ha saputo coinvolgere grandi campioni e piccole società per un unico grande gioco di squadra". "Sono orgoglioso che questi fondi vengano affidati al Comune di Genova - aggiunge il vicesindaco Stefano Balleari - e  Vi assicuro che saranno spesi bene e per rispondere in modo concreto alle emergenze legate al crollo di Ponte Morandi". "Non è facile in questo periodo reperire risorse così importanti - chiuede Stefano Anzalone, consigliere delegato allo sport - e ancora una volta Stelle nello Sport si dimostra progetto vincente nel saper fare rete e sistema nel mondo sportivo ligure per dare una risposta concreta a chi nel crollo del ponte ha perso tutto".

 

Lo sport aiuta a ripartire. Ecco il senso del grande appuntamento “Dallo Sport un Ponte per Genova” in scena il 29 settembre scorso al Porto  Antico con possibilità di provare numerose discipline sportive in tutto il piazzale Mandraccio grazie alla collaborazione con PGS Auxilium Genova, Ginnastica Andrea Doria, FIT Liguria, Lanterna Taekwondo, FIDAL Genova, Live Freestyle Genova, Club Sportivo Urania, Rowing Club Genovese, Fijlkam Liguria, Genovascherma, Polisportiva Scat Genova, FIDS Liguria, FPI Liguria e Rugby Tots. Di grande impatto emotivo il flashmob #GenovanelCuore dedicato alla città con la partecipazione di oltre duemila sportivi genovesi.

 

Tra gli altri appuntamenti grande successo per la “Notte per Genova” organizzata insieme aFriends Eventi e Spediporto, così come per “Ripartiamo”, evento promosso con Biasotti Group e BiAuto. Sono state consegnate, a fronte di donazioni, ben 1500 magliette “Genova nel Cuore” prodotte a tempo di record da All Sport Genova mentre contributi sono arrivati da Audax Quinto, Blackwave Asd, Circolo Nautico Rapallo, Circolo Velico Santa Margherita, Daddy Camp, Fic Liguria, Podistica Valpolcevera, Quiliano Ginnastica, Pattinatori Savonesi, CSI Chiavari Pallavolo, CSI-Waterpolo Fantasy, FISR Liguria, HP Voltri Mele e Artistic Roller Team, Foltzer Nuoto e Normac Avb.

 

Per raggiungere un traguardo benefico ancora più significativo, Stelle nello Sport ha coinvolto anche lo sport nazionale e i grandi campioni della Serie A in una grande asta benefica patrocinata da CharityStars. Il volto copertina su www.charitystars.com/genovanelcuore è stato  quello di Cristiano Ronaldo ma grande successo hanno avuto anche la maglia della Nazionale autografata dagli azzurri del CT Roberto Mancini, le divise di Callejon, Higuain, Chiesa, Papu Gomez, Belotti, Boateng, Falcinelli.

 

E ancora le maglie della gara speciale Spezia-Sampdoria, quelle del Genoa tra cui la 4 del capitano Criscito. Attenzione anche alle divise delle squadre professionistiche di ciclismo, tra cui quella iridata di Peter Sagan, arrivate a Genova grazie alla collaborazione dell’Us Pontedecimo. L’apprezzamento del pubblico è stato rivolto anche ai guantoni autografati diNino Benvenuti, le maglie di Fortitudo e Virtus Bologna, Volley Modena. Il body azzurro di Antonio Rossi, la maglia di Lorenzo Sonego, vincitore dell’Aon Open Challenger di Tennis e la maglia del Valentino Fan Club autografata da Valentino Rossi.

 

Grande successo per l’asta dedicata ai cimeli dei Campioni partecipanti al 45° Trofeo Nico Sapio, in particolare per costumi e cuffie di Federica Pellegrini, Simona Quadarella e Gabriele Detti,  e rilanci importanti per le maglie azzurre di rugby, basket, ginnastica, pallanuoto e la medaglia del centenario della Fijlkam.

 

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in