Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 26
lunedì 21 giugno 2021, ore
CALCIO
VIDEO - Auriemma: "Perché ADL non si fa sentire con gli arbitri? Napoli-Cagliari, pareggio giusto"
03.05.2021 00:24 di Napoli Magazine

Attraverso un video su YouTube il giornalista Raffaele Auriemma ha commentato il pareggio del Napoli contro il Cagliari: "Se leggiamo i numeri di Napoli-Cagliari il pareggio è il risultato più corretto per questa gara. Nel secondo tempo ho visto un Napoli stanco e un Cagliari che ci ha creduto. Gattuso è stato costretto a cambiare Fabian, Lozano, Zielinski, se avesse avuto un altro slot avrebbe tolto anche Insigne che boccheggiava nel finale. Alla fine purtroppo Hysaj, dopo una prestazione eccellente, ha commesso un errore e il Cagliari ha pareggiato.

Guardando gli episodi però vi chiedo: ma una mano di Osimhen appoggiata sulla schiena su un armadio come Godin può farlo cadere? No, alora perché l’arbitro Fabbri ha annullato il gol del 2-0? Con quel gol faccio fatica ad immaginare un Napoli che avrebbe pareggiato questa partita, credo che sia più probabile che poteva vincerla con un punteggio anche più largo. Il signor Mazzoleni non si è degnato di richiamare al monitor l’arbitro, visto che era un chiaro ed evidente errore. Non vi dovete dimenticare che Mazzoleni nel finale di Milan-Napoli richiamò con insistenza l’arbitro Pasqua per il contatto in area di Bakayoko su Th

eo Hernandez. Pasqua andò al monitor quasi stizzito per l’insistenza di Mazzoleni, e per fortuna del Napoli non si fece intimidire e condizionare e confermò la sua prima scelta, ossia un semplice contatto di gioco. Nel gioco del calcio non è irregolare un contatto ma il fallo, vale a dire un contatto esercitato in maniera più virulenta con l’intento di cagionare un danno all’avversario.

Ma perché il presidente De Laurentiis non si scatena e fa sentire la sua voce per intimidire gli arbitri come ha fatto Paratici a Udine con Chiffi? Gli altri le fanno e ottengono dei risultati basta vedere come è finita Udinese-Juventus. Se il mondo arbitrale sta facendo venire a galla un po’ di pattume perché il presidente del Napoli non si fa sentire? Ogni volta che ha un’opportunità ADL fa causa a tutti, perché con gli arbitri ha questa soggezione? Spero che un giorno siano gli arbitri ad avere la soggezione nei confronti del Napoli come spero che finisca presto l’avventura di Gattuso sulla panchina del Napoli. Sapete perché? Perché voglio che il napoletano lo debba rimpiangere. Lo dovete rimpiangere voi quattro imbecilli che per ogni pareggio del Napoli se la prendono col tecnico azzurro. Non vedo l’ora che passino queste 4 partite così quei 4 idioti che lo offendono capiranno cosa vuol dire un Napoli senza Gattuso e meno forte di quello che abbiamo oggi”.

 

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>