Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 50
lunedì 9 dicembre 2019, ore
CULTURA & GOSSIP
MUSICA - Domenica torna al PalaSele di Eboli Marco Mengoni, unica tappa in Campania, ecco tutte le info utili
20.11.2019 15:04 di Napoli Magazine

Torna domenica prossima 24 novembre al PalaSele di Eboli ATLANTICO TOUR, l’incredibile viaggio live di Marco Mengoni prodotto da Live Nation: il tour, partito la scorsa primavera da Torino e poi proseguito nei palazzetti di tutta Italia, registrando un successo straordinario con oltre 250 mila biglietti venduti, conferma il percorso straordinario che in pochi anni ha portato l’artista ad essere uno dei protagonisti più interessanti della scena musicale italiana. Un viaggio che non accenna a fermarsi e che grazie alla seconda parte del tour ritorna al PalaSele di Eboli, dopo il successo dello scorso maggio, per un’unica nuova tappa autunnale in Campania.

 

Nel live, cresciuto ed evoluto nella scaletta e nei contenuti, non potevano mancare i nuovi brani di ATLANTICO ON TOURil nuovo progetto discografico uscito il 25 ottobre che ha debuttato subito al primo posto della classifica iTunes. L’album è composto da un doppio CD con 3 brani inediti, tra cui il singolo Duemila Volte che ne ha anticipato la release, l’album doppio platino ATLANTICO, che ha raggiunto oltre 80 milioni di stream, e 19 tracce dal vivo registrate durante il tour sold out in Italia ed Europa.

 

PRESHOW_ Un live emozionante in chiave acustica, solo voce, tastiera e chitarra: Marco seduto su uno sgabello, illuminato dalle luci del palazzetto incanta i fan con 1000 LireDuemila Volte e I Got The Fear. Un’esperienza unica e indimenticabile per tutti i possessori del biglietto che hanno acquistato la copia fisica di ATLANTICO ON TOUR.

 

LO SHOW_ Uno spettacolo di quasi due ore sviluppato con Claudio Santucci per Giò Forma, che già ha collaborato con Marco al precedente tour. Il concerto è diviso in tre parti: nella prima prevale il bianco e nero ad evidenziare anche la linearità del palco. Si comincia con uno speciale arrangiamento di Muhammad Alì: a sorpresa all’estremo della passerella, circondato al pubblico, appare Mengoni elegantissimo. “Dopo dieci anni di carriera non è stato facile definire la scaletta. Mi sono affidato all’istinto e ai brani che, più di altri, hanno segnato il viaggio di Atlantico e questo mio fortunato momento artistico.” – ha dichiarato Mengoni.

 

Da Pronto a correre a La ragione del mondo, da Parole in circolo a Guerriero, si susseguono tutti i brani più evocativi ed emozionanti del repertorio di Marco. Lo show chiude con Io ti aspetto, successo dell’estate 2017, dove la scenografia raggiunge il suo apice con tutti gli elementi ormai svelati. Per i bis, una versione riarrangiata de L’Essenziale riporta il palco al minimalismo iniziale, e poi con una scena delimitata solo da luci e laser Duemila Volte chiude lo show che, in poco più di due ore, ha proposto venticinque brani. Sono tre anche i livelli che costituiscono la scena: un fondale industriale che delimita la scatola scenica, un vero e proprio muro di ferro e lamiera, da 7 tonnellate di peso, customizzato con barre led, a cui si sovrappone uno schermo trasparente ad altissima risoluzione (16 x 7 mt), senza cablaggi a vistae realizzato su misura per questo show, in grado di scomparire completamente all’occorrenza e il kabuki sul proscenio che inizialmente cela l’intero impianto scenico. Le luci, curate da Jordan Babev, già collaboratore di Phoenix ed Editors, seguono il ritmo dello show e incorniciano la scena movimentata da 150 motori. Sono 500 i corpi luminosi e 12 le sorgenti laser di ultimissima generazione realizzati per l’occasione negli USA. Tre sono anche i cambi dello show, realizzati esclusivamente per Marco da Giorgio Armani, che firma anche gli abiti della band e le speciali tute indossate dai tecnici che lavorano allo show.

 

LA BAND_ Sul palco con Marco Mengoni, che ha curato anche gli arrangiamenti, un gruppo di straordinari musicisti con la direzione musicale di Christian Rigano (piano e tastiere):Giovanni Pallotti (basso), Peter Cornacchia (chitarre), Davide Sollazzi (batteria), Massimo Colagiovanni (chitarre), Leonardo Di Angilla (percussioni) e, ai cori, Barbari Comi, Moris Pradella (anche chitarra) e Yvonne Park. Gli arrangiamenti vocali sono di Marco Mengoni. Radio Italia è Radio ufficiale di ATLANTICO TOUR.

 

INFO UTILI I biglietti per lo show sono ancora disponibili su www.ticketmaster.itwww.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati. Si ricorda che i biglietti per la data del 24 novembre sono nominali. All'ingresso, oltre al biglietto, verrà richiesto un documento d'identità valido e in originale per verificare la correttezza del nominativo riportato. Si consiglia a tutti gli spettatori di arrivare con largo anticipo per facilitare i controlli di sicurezza e dei documenti. Il Botteghino sarà aperto dalle ore 17, l’apertura porte è prevista alle ore 19, inizio show ore 21. Per informazioni sulle prevendite ufficiali autorizzate, sul costo dei tagliandi, sulle prenotazioni per i disabili: 089 4688156 -  www.anni60produzioni.com.

 

Loading...
ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>