Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 29
giovedì 18 luglio 2019, ore
IL SONDAGGIO
MERCATO - Napoli, serve il bomber o va bene Milik prima punta?
Serve il bomber
Va bene Milik prima punta
RISULTATI
VOTA
FOCUS AZZURRO
MERCATO - Cammaroto svela a "NM": "Napoli, fari accesi su James Rodriguez! Non c'è nulla su Rodrigo"
07.06.2019 14:23 di Napoli Magazine

NAPOLI - Tra fantatrattative mediatiche, depistaggi e reali obiettivi si stringe il cerchio sul (vero) mercato del Napoli. La certezza è che i vari Lozano e Rodrigo non arriveranno perchè non interessano, costano troppo ma soprattutto non rientrano nel progetto tecnico della società. Ancelotti ha messo nella mani di De Laurentiis quattro-cinque nomi importanti per una punta da affiancare a Milik e su queste piste si sta lavorando. In questa lista non c'è Lozano che è un discorso chiuso, perchè ha lo stesso procuratore e stesso ruolo di Insigne, ha altre offerte, costa 50 milioni ma non è una punta ed è un esterno in un reparto dove il Napoli è ultracoperto di "piccoletti", così come non c'è nulla nemmeno su Rodrigo, iper-valutata e poco prolifica (seconda) punta del Valencia, nome che il Napoli abilmente sta facendo circolare come specchietto per le allodole per distrarre l'attenzione da altri reali obiettivi. 

 
I tifosi dovranno portare pazienza e non far troppo caso alla miriade di nomi che stanno girando attorno alla squadra partenopea né far caso anche alla voci demenziali su Koulibaly, che - si sa - piace all'estero mentre sono da Tso i pseudo-retroscena di chi lo sta accostando a un club ormai esperto di impennate borsistiche. Per quello che mi conferma in queste ore anche un agente molto vicino alle vicende di casa Napoli, Adl sta facendo sul serio per accontentare Ancelotti. Una pista che merita molta attenzione è quella di James Rodriguez, che il Napoli sta valutando con grande convinzione. Così come non è un caso che si sia riaperta anche quella di Ilicic, ritenuto da Ancelotti uno dei nomi da prendere se non dovesse essere possibile attingere alla "fascia A" dei calciatori di primissimo piano chiesti alla società. L'idea, d'altronde, è quella di prendere una punta centrale ma anche uno "strappista", un giocatore che si muova dietro le punte e sappia dare un cambio di passo alle gare. 
 
 
Diego Costa continua ad offrirsi un giorno sì e l'altro pure ad Ancelotti ma più che l'Atletico che non vuole liberarlo o l'ingaggio stesso, il vero problema è che ADL è molto scettico su un'operazione per un giocatore di dubbio equilibrio caratteriale. Come dargli torto? Il rally nella giungla è un'eloquente e impietosa conferma. 
 
 
L'Udinese sta facendo ponti d'oro al Napoli per chiudere il doppio affare De Paul-Fofana ma stavolta ADL è impegnato in altre trattative e il Napoli tiene in stand by gli affari con Pozzo. Per Veretout è quasi fatta e può arrivare anche con la conferma di Allan, perchè Ancelotti vuole alternative valide e una panchina all'altezza. Una curiosità sul fronte dei giovani: Tutino farà il ritiro, Ancelotti vuole valutarlo e mi risulta non sia da escludere che possa restare almeno sino a gennaio in azzurro.  
 
 
Chi dice che il Napoli non avrà la forza economica per certe operazioni si munisca di calcolatrice e faccia bene i conti. In lista di partenza Chiriches, Hysaj, Rui, Rog, Diawara, Grassi, Ciciretti, Tonelli, Inglese, Ounas, Verdi, Vinicius e Sepe. Il Napoli "rischia" di avere 100 milioni da reinvestire solo con le cessioni. Se poi dovessero arrivare offerte irrinunciabili per Allan o Insigne...
 
 

 

Emanuele Cammaroto

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME FOCUS AZZURRO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in