Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 50
mercoledì 7 dicembre 2022, ore
IN EVIDENZA
CREMONESE - Giacchetta: "Parlerò con Giuntoli domenica, Gaetano? Nel caso non trovasse spazio, lo riabbracceremmo volentieri"
07.10.2022 13:36 di Napoli Magazine

In diretta a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Simone Giacchetta, DS della Cremonese. "La sensazione verso la gara del Napoli è quella di chi non ha molto da perdere. Il Napoli ha una marcia in più sotto tutti i punti di vista e lo si è visto anche ad Amsterdam. Hanno continuato a fare il loro gioco e sembra che si divertano a tessere queste trame di gioco. Al di là dell'avversario, riescono sempre a dominare e vincere. Uno sgambetto al Napoli? Se pesiamo le nostre e loro qualità, il finale è già annunciato... Dovremo dare il meglio. Vogliamo dimostrare agli azzurri le nostre capacità. Venderemo cara la pelle. La Cremonese resta una neopromossa, ma ha raccolto meno di quanto ha dimostrato sul campo. Spesso e volentieri abbiamo fatto belle prestazioni, ma la Serie A è spietata. Bisogna portare a casa qualsiasi risultato, anche se per farlo contro il Napoli ne servirà una extra-extra lusso. Gianluca Gaetano a gennaio? Mi auguro che il ragazzo possa ritagliarsi uno spazio importante nella rosa del Napoli. Non è semplice, visto il livello alto della rosa. Se ciò non fosse, lo riabbracceremmo volentieri a gennaio. Ha delle qualità straordinari e lo scorso anno è stato decisivo per noi. Fagioli? Vale lo stesso discorso fatto per Gaetano. Spesso i top club non riescono a dargli lo spazio necessario. Una gabbia per Kvaratskhelia? Ne servirebbe una speciale, visto che è alto, forte e veloce (ride ndr)... A Giuntoli vanno fatti i complimenti per la sua carriera. Sta dimostrando di meritare tutto. C'è grande stima. Poi vedremo, Cremonese-Napoli sarà occasione di una chiacchierata con Cristiano in vista di gennaio. Magari si aprirà già a qualche possibilità".

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>