Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 38
venerdì 17 settembre 2021, ore
IN EVIDENZA
GHIVIZZANO - Il Sindaco: "Di Lorenzo mi ha detto che vuole restare a Napoli, sta bene lì"
26.07.2021 14:58 di Napoli Magazine

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Marco Remaschi, sindaco di Ghivizzano: "Festa per Giovanni Di Lorenzo? È stato un avvenimento incredibile per la nostra comunità. Giovanni se lo merita, è un campione nella vita, ancor prima di esserlo in campo. È un guerriero, uno che non si arrende mai. Ha voluto questo traguardo e lo ha raggiunto meritatamente. Siamo orgogliosi e felici. C'è stata una piazza stracolma, nel rispetto delle norme anti-Covid, tutto è andato per il meglio. Grazie mille a Giovanni per aver voluto partecipare. Si è perfino meravigliato di tanta gente arrivata per lui. L'ho sentito in privato il giorno dopo la finale, era emozionatissimo. Il Napoli ha fatto un grande investimento, Giovanni ha ripagato la fiducia sul campo. È stato un titolare inamovibile per Ancelotti e Gattuso. Questo ha acceso i riflettori su di lui e Mancini gli ha dato un'opportunità. Ha fatto cose eccellenti. Gli ho sottolineato che nei supplementari contro Inghilterra e Austria, ha fatto delle galoppate clamorose. Ha una grande integrità fisica, oltre una testa da vero campione. Mi ha detto che è particolarmente legato a Napoli, sta benissimo lì. Da Sindaco, mi sarebbe piaciuto vedere qualche napoletano in piazza a Ghivizzano. È stata una grandissima festa, molto bella e come primo cittadino sono felice per lui. Mercato? Ho domandato al ragazzo le sue intenzioni, mi ha detto che vuole restare al Napoli. Ha rinnovato il contratto da poco, poi eventuali offerte verranno valutate dalla società. Essendo Ghivizzano diventata un po' napoletana, spero resti in azzurro. Poi se avrà altre opportunità, sceglierà De Laurentiis d'accordo col ragazzo".

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>