Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 43
venerdì 22 ottobre 2021, ore
IN EVIDENZA
IL COMMENTO - Bargiggia: "L'uragano Osimhen trascina il Napoli in vetta con vista scudetto"
27.09.2021 13:02 di Napoli Magazine

Scrive il giornalista Paolo Bargiggia sul suo sito paolobargiggia.it: "Osimhen. Questo è il nome dell’uragano che sta trascinando il Napoli in testa al campionato. Con vista scudetto: un titolo che i partenopei non vincono dalla stagione 1989-1990. Ma con questo Osimhen, tutto è possibile. Certo, il Cagliari non era esattamente un ostacolo insormontabile, specie al Maradona. Ma il Napoli è riuscito lì dove spesso in passato si era inceppato: non perdere la concentrazione, battere le piccole, non subire gol inutili. La mano di Spalletti è evidente, ma con un Osimhen in questo stato di grazia, è tutto più facile. La prestazione dell’attaccante ex Lille è stata, ancora una volta, impressionante. Il centravanti fa reparto praticamente da solo, costringendo tutta la retroguardia isolana a pensare solo e soltanto a lui. Paradossalmente la parte più insignificante della partita di Osimhen è stata la rete: il tiro ravvicinato su assist di Zielinski è di pregevole fattura, intendiamoci, ma ad impressionare sono state tutte le giocate del centravanti in 90 minuti. Compresa la splendida azione individuale che ha portato al rigore per i partenopei, poi trasformato da Insigne per il 2-0 finale. L’acquisto di Osimhen è stato un capolavoro di Giuntoli. Prelevato in Francia dal Lille, strappato all’Arsenal, guadagna solo 5 milioni lordi (tanti suoi colleghi meno forti guadagnano infinitamente di più): una mossa di mercato meravigliosa. E il ragazzo sta ripagando alla grande. I numeri e le statistiche sono da paura: il rapporto gol / minuti giocati supera persino i magic moment di Mertens, Cavani e Higuain. Il vecchio Napoli, spesso sbadato e poco concentrato con le piccole, sta lasciando spazio ad una vera macchina da guerra. Guidata alla perfezione da uno Spalletti rinato e mai così vincente. E con una punta di diamante che promette grandissime cose: Victor Osimhen".

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>