In Evidenza
L'OPINIONE - Collovati: "Il Napoli può lottare per lo scudetto con l’Inter, la rosa è fortissima"
29.11.2023 15:36 di Napoli Magazine

Fulvio Collovati, ex calciatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Kiss Kiss Napoli durante Radio Goal: “Il Bernabeu ha sempre messo i brividi, il pubblico è molto vicino al campo e si crea un’atmosfera incredibile. Quella di Mazzarri è una scelta che condivido pienamente, conosce l’ambiente, i tifosi e i media, sa come deve comportarsi. E’ venuto con grande umiltà ed è già entrato nel cuore dei giocatori: il bacio di Kvaratskhelia ha un valore ed è un segnale di apprezzamento e liberazione. Quello che è successo con Anguissa è incredibile, è arrivato il giorno prima della partita di Bergamo, si è messo subito a disposizione e ha giocato una grande partita. Lo stesso vale anche per Osimhen che ha risposto subito positivamente: convocazione e giocata decisiva per il gol decisivo contro l’Atalanta. Il Napoli può lottare per lo scudetto con l’Inter, la rosa è fortissima, ci sono dei giocatori in panchina di grande qualità come Raspadori, Elmas e anche lo stesso Simeone. La grande intelligenza di un allenatore sta anche nel sapersi adattare ai giocatori”.

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
L'OPINIONE - Collovati: "Il Napoli può lottare per lo scudetto con l’Inter, la rosa è fortissima"

di Napoli Magazine

29/11/2024 - 15:36

Fulvio Collovati, ex calciatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Kiss Kiss Napoli durante Radio Goal: “Il Bernabeu ha sempre messo i brividi, il pubblico è molto vicino al campo e si crea un’atmosfera incredibile. Quella di Mazzarri è una scelta che condivido pienamente, conosce l’ambiente, i tifosi e i media, sa come deve comportarsi. E’ venuto con grande umiltà ed è già entrato nel cuore dei giocatori: il bacio di Kvaratskhelia ha un valore ed è un segnale di apprezzamento e liberazione. Quello che è successo con Anguissa è incredibile, è arrivato il giorno prima della partita di Bergamo, si è messo subito a disposizione e ha giocato una grande partita. Lo stesso vale anche per Osimhen che ha risposto subito positivamente: convocazione e giocata decisiva per il gol decisivo contro l’Atalanta. Il Napoli può lottare per lo scudetto con l’Inter, la rosa è fortissima, ci sono dei giocatori in panchina di grande qualità come Raspadori, Elmas e anche lo stesso Simeone. La grande intelligenza di un allenatore sta anche nel sapersi adattare ai giocatori”.