Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 42
sabato 16 ottobre 2021, ore
IN EVIDENZA
LA SQUALIFICA - Lazio, Sarri pronto a portare l'arbitro Chiffi in tribunale per diffamazione
22.09.2021 09:50 di Napoli Magazine

Dalla giustizia sportiva a quella ordinaria. Sarebbe un caso senza precedenti se, come si legge sul Corriere dello Sport oggi in edicola, l'allenatore della Lazio Maurizio Sarri denunciasse l'arbitro Chiffi. Secondo l'indiscrezione del quotidiano sportivo, dopo aver visto rigettato il suo ricorso contro le seconda giornata di squalifica dalla Prima Sezione della Corte Sportiva D’Appello Nazionale, Sarri non ha intenzione di fermarsi. Dopo la sentenza che ha respinto il reclamo contro la squalifica di due giornate al tecnico dal Giudice Sportivo dopo l’espulsione di Milan-Lazio, l’allenatore sarebbe pronto a rivolgersi alla giustizia ordinaria. La denuncia arriverebbe nei confronti dell'arbitro Chiffi e sarebbe per diffamazione. Si tratterebbe di un caso senza precedenti. Sarri sostiene di non aver bestemmiato e nemmeno aggredito verbalmente il giocatore del Milan Saelemaekers. Tuttavia, per arrivare alla giustizia ordinaria, Sarri dovrà chiedere il permesso alla Figc per una deroga alla "clausola compromissoria", che per chi non lo sapesse impone ai tesserati di affidarsi esclusivamente alla giustizia di loro competenza, ossia quella sportiva.

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>