Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 32
mercoledì 5 agosto 2020, ore
IN EVIDENZA
MEDIASET - Barrow risponde a Manolas: il Bologna frena la corsa del Napoli
15.07.2020 22:06 di Napoli Magazine Fonte: Sport Mediaset

Finisce 1-1 la sfida del Dall'Ara tra Bologna e Napoli. Azzurri in vantaggio dopo 7' con un colpo di testa di Manolas su angolo di Politano. Annullato un gol a Mbaye per fuorigioco. Nella ripresa crescono gli uomini di Mihajlovic, che vanno a segno con Palacio, che però è in posizione di offside. Al 36' della ripresa arriva il pareggio con Barrow servito da Soriano. E Palacio manda fuori di pochissimo il pallone del 2-1. E nel recupero palo di Danilo.

 

LA PARTITA

 

Gattuso stravolge il Napoli: otto i cambi rispetto alla gara contro il Milan. C'è Meret tra i pali, Maksimovic-Manolas coppia centrale di difesa, con Di Lorenzo a destra e Hysaj a sinistra. A centrocampo Demme torna in regia. In attacco tridente inedito formato da Politano, Milik e Lozano, con il messicano titolare per la prima volta con Gattuso (e 183 giorni dopo l'ultima volta). Mertens e Insigne vanno in panchina. Sull'altro fronte Mihajlovic deve rinunciare a Bani, c'è Tomiyasu in mezzo con Danilo. Come preannunciato nella conferenza della vigilia Orsolini parte dalla panchina, c'è Skov Olsen nell'undici titolare con Palacio e Barrow.

 

Pronti via e dopo 7' gli equilibri in campo sono già spezzati: angolo di Politano e colpo di testa vincente di Manolas, al suo quarto centro in campionato. Sbloccato il risultato il Napoli mantiene il controllo della partita ma non riesce a chiuderla per il pressing alto del Bologna. Mbaye va in gol ma l'arbitro annulla per fuorigioco millimetrico. E' di fatto l'unico squillo dei padroni di casa nel primi 45'. La squadra di Gattuso non corre praticamente rischi. Da segnalare i tentativi di Lozano - Skorupski c'è - e di Politano, il più attivo degli azzurri. E anche qui il portiere del Bologna è attento.

 

Nessun cambio tra le due squadre a inizio ripresa. Il Bologna inizia con un altro piglio. Mbaye e Tomiyasu non trovano la deviazione su angolo di Barrow poi conclusione di poco a lato di Dominguez. Gattuso cambia: dentro Insigne per Lozano e Callejon per Politano. Tocca a Mihajlovic, che manda in campo Dijks e Orsolini per Krejci e Skov Olsen. Il Bologna va in gol con Palacio su imbucata di Soriano, ma anche qui rete annullata per fuorigioco. Dentro anche Mertens e Fabian Ruiz tra gli azzurri. E Mertens si mette subito in luce con un cross basso su cui Callejon è anticipato con Skorupski. C'è spazio tra i rossoblù anche per Poli e per Baldursson. Al 36' arriva il pareggio del Bologna: bel pallone di Soriano per Barrow che batte Meret. Nel finale il Bologna sfiora anche la vittoria: prima Palacio manda a lato di pochissimo sempre su servizio di Soriano, poi la conclusione di Danilo si stampa sul palo. Il Napoli rallenta la corsa, un Bologna trasformato tra primo e secondo tempo alla fine rischia il colpaccio.

 

LE PAGELLE

 

Soriano 7,5 - Suo lo splendido assist per il gol di Barrow ma suoi altri due palloni d'oro che spalancano la porta a Palacio (gol annullato e occasione sbagliata).

Barrow 7,5 - Conferma l'ottimo momento realizzando un grande gol che regala il pari al Bologna.

Palacio 6,5 - L'età è un dettaglio per l'attaccante rossoblù. Unica pecca la chance sprecata.

Politano 6,5 - Il migliore del Napoli. Dai suoi piedi parte il pallone che Manolas infila di testa. Il più vivace in avanti e torna ad aiutare il centrocampo in fase di non possesso.

Manolas 6 - Ha il grande merito di portare avanti i suoi ma il demerito di perdersi Barrow.

Milik 5 - Il polacco viene assistito anche poco, ma fa altrettanto poco per mettersi in luce. 

 

IL TABELLINO


BOLOGNA-NAPOLI 1-1


Bologna (4-3-3): Skorupski; Mbaye (39' st Denswil), Danilo, Tomiyasu, Krejci (20' st Dijks); Soriano, Medel (33' st Baldursson), Dominguez (33' st Poli); Skov Olsen (20' st Orsolini), Palacio, Barrow. A disposizione: Da Costa, Bonini, Corbo, Juwara, Sansone, Svanberg, Santander. All. Mihajlovic.

 

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj: Elmas (24' st Fabian Ruiz), Demme, Zielinski (38' st Allan); Politano (16' st Callejon), Milik (24' st Mertens), Lozano (16' st Insigne). A disposizione: Karnezis, Ospina, Ghoulam, Koulibaly, Luperto, Mario Rui, Lobotka. All. Gattuso.
Arbitro: Piccinini
Marcatori: 7' Manolas (N); 36' Barrow (B)
Ammoniti: Tomiyasu (B), Di Lorenzo (N)

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>