Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 38
domenica 22 settembre 2019, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
IN PRIMO PIANO
L'ANALISI - Carlo Ancelotti: "Sono deluso dalla prestazione, Koulibaly? Ora potrà lavorare con la sosta"
31.08.2019 23:33 di Napoli Magazine

TORINO - Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha parlato a Sky e in Press Conference dopo la sconfitta contro la Juventus. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Non è stato un test positivo. Prestazione non sufficiente. Poteva finire 3-3 o 4-3. Sul 2-0 la Juve ha agito piu' in contropiede. Con due calci piazzati l'abbiamo equilibrata. Lozano l'ho inserito per dare piu' peso in avanti. Le altre due sostituzioni? Perche' erano ammoniti. Nel primo tempo Fabian e' rimasto isolato, grazie al lavoro di Matuidi. Gli spazi per ripartire c'erano. I gol sono nati a difesa piazzata. Con i giocatori in area, la difesa deve essere piu' stretta. Bisogna scalare prima. I 7 gol in due partite presi? Ti devi sacrificare in difesa, non e' un discorso individuale ma di fase difensiva. Quando sono partite di livello loro riescono a giocarsela al 100%. Possiamo competere, ma abbiamo perso un'occasione. Abbiamo iniziato a giocare quando avevamo gia' perso. C'e' un'ora che lascia l'amaro in bocca. Sono deluso? E' normale, quando non si vince. Sarei stato deluso anche con il pareggio. Consolare Koulibaly? Adesso ha la possibilita' di lavorare con calma, c'e' la sosta, non andra' in Nazionale". A Radio Rai, Ancelotti ha aggiunto: "Sono cose che succedono nel calcio, è stata una gara strana, abbiamo giocato molto male per un'ora e poi abbiamo giocato molto bene, si può pareggiare, si può perdere ma sono più dispiaciuto per l'ora fatta male che per l'autogol, mi aspettavo una prestazione diversa e poi si è visto cosa può fare il Napoli. Due sostituzioni erano forzate, Ghoulam era già ammonito e non volevo rischiare e Insigne aveva un problema alla coscia, avrei comunque messo Lozano che dà profondità e ha creato parecchi problemi nel secondo tempo. Abbiamo preso sette gol, sono troppi, va migliorato l'aspetto difensivo. Marcature troppo blande e concediamo troppo spazio. Sul calcio d'angolo c'è stato un posizionamento errato di un giocatore dentro l'area di cui non farò il nome nemmeno sotto tortura. Lozano? Per caratteristiche farà bene dappertutto, è un giocatore essenziale e va forte. Problemi a centrocampo?  Troppo larghi, troppo blandi, i difensori vanno aiutati, quando difendi non puoi difendere solo in due".

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>