Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 33
giovedì 13 agosto 2020, ore
IN PRIMO PIANO
L'ANALISI - Gattuso: "Prendiamo troppi gol e ne facciamo pochi, luce spenta a tratti, le isole nei pressi di Napoli non aiutano a stare a casa dove fa caldo"
26.07.2020 00:33 di Napoli Magazine

NAPOLI - Rino Gattuso, allenatore del Napoli, ha parlato a DAZN dopo la vittoria sul Sassuolo. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Prendiamo troppi gol e ne facciamo pochi. Si sta creando tanto. Col Parma abbiamo fatto schifo. Sotto questo punto di vista dobbiamo migliorare. Nel primo tempo abbiamo creato 9 palle gol ma non le abbiamo finalizzate. Non è stata una partita da 50 e 50. Il fuorigioco fa parte del gioco. Palleggiare non è facile. Dobbiamo diventare una squadra pensante, capace di essere 95 minuti sul pezzo. Tante volte facciamo scelte sbagliate. Fabian Ruiz ha sbagliato tanto, ci sta. Abbiamo fatto tre campionati in uno. Ho fatto rifiatare un po' Mario Rui. I centrocampisti hanno sbagliato tanto. Demme dà equilibrio. Lobotka sa palleggiare meglio. Sapevamo cosa andavamo a prendere all'epoca sul mercato. A tratti siamo squadra, a tratti no. Il Sassuolo ha vinto all'Olimpico contro la Lazio, ha pareggiato con l'Inter, ha messo in difficoltà la Juve. Avevo chiesto di alzare l'asticella. Tra due settimane possiamo entrare nella storia del Napoli, non siamo mai arrivati ai Quarti. Ci sono tante belle isole, la città non aiuta in questo senso, non e' facile a stare a casa sul divano. La luce l'abbiamo spenta a tratti. C'e' stato poco veleno in passato. Mi e' piaciuta la squadra perche' ho visto una voglia di soffrire diversa".

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>