Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 27
venerdì 1 luglio 2022, ore
LO SCRIGNO
LO SCRIGNO - "Lo chiamavano Jeeg Robot", originalità, qualità, azione: un film gioiello
06.11.2021 22:11 di Napoli Magazine

NAPOLI - Un Supereroe è colui che difende i più deboli, lotta contro le ingiustizie e combatte per far sì che il bene vinca sempre sul male. Ne è fortemente convinta Alessia che vive in un mondo tutto suo dopo la morte di sua madre. Ad interpretarla una strepitosa Ilenia Pastorelli che esprime al meglio la bontà d'animo e la stravaganza del suo personaggio. Enzo Ceccotti, un uomo che vive di espedienti, interpretato da un convincente Claudio Santamaria, si imbatterà in lei dopo aver acquisito in maniera fortuita dei superpoteri che lo rendono forte e immortale. Enzo incarna il perfetto antieroe, con le sue umane debolezze ed i suoi fallimenti, vive solo, mangia budini, guarda solo film porno in dvd e non ha intenzione alcuna di salvare il mondo, eppure imparerà ad avere nuove prospettive proprio grazie ad Alessia. Il suo antagonista è Lo Zingaro che ambisce ad avere fama e potere ed è violento e spietato. Lo Zingaro ha il volto di Luca Marinelli che è assolutamente eccezionale nel ruolo del cattivo e dà enorme spessore al personaggio. "Lo chiamavano Jeeg Robot" è un racconto di fantascienza ambientato nella grande metropoli di Roma ed è uno dei film italiani più originali e brillanti degli ultimi anni. Si sofferma sul libero arbitrio, sulla scelta di utilizzare il potere al servizio dell'umanità o del proprio tornaconto personale. Utilizza un linguaggio ironico, crudo ed essenziale, con scene d'azione di alto impatto ed una trama che si snoda toccando tante diverse corde dell'umano sentire. La scena finale resta impressa come una cartolina! Gioiello.

 

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT

 

GENERE: Azione, Drammatico, Fantascienza

ANNO: 2015

REGIA: Gabriele Mainetti

ATTORI: Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli, Francesco Formichetti, Salvatore Esposito, Antonia Truppo, Stefano Ambrogi, Maurizio Tesei, Gianluca Di Gennaro, Daniele Trombetti

PAESE: Italia

DURATA: 112 Min.

DISTRIBUZIONE: Lucky Red, Netflix

 

TRAILER

 

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Recensioni sul Cinema nella rubrica "Lo Scrigno" curata dalla giornalista Rosa Petrazzuolo, vicedirettore di NapoliMagazine.Com 

ULTIMISSIME LO SCRIGNO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>