Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 25
lunedì 17 giugno 2019, ore
IL SONDAGGIO
MERCATO - Napoli, serve il bomber o va bene Milik prima punta?
Serve il bomber
Va bene Milik prima punta
RISULTATI
VOTA
MISTER Z
MR Z - Napoli, arrivano i rinforzi!
16.10.2018 17:01 di Napoli Magazine

NAPOLI - Stanno per arrivare i rinforzi. Il Napoli, prima ancora che il mercato di gennaio si avvicini, trova lungo il cammino un tris d'assi che potrebbe contribuire a dare una svolta in positivo alla sua stagione. E senza dover mettere mano alla tasca. Le condizioni di Meret, Ghoulam e Younes sono talmente migliorate nelle ultime settimane che i tre giocatori si stanno ormai regolarmente allenando con il resto della rosa e dunque appena ritroveranno una condizione atletica accettabile potranno essere lanciati nella mischia da Ancelotti. La rosa dunque si allarga e la possibilità per l'allenatore di far ruotare tutti gli uomini disponibili si accresce in maniera esponenziale. In questa fase del campionato poter disporre di tre forze fresche non è una condizione da sottovalutare. In genere è proprio verso la fine dell'anno che in tutte le squadre cominciano a farsi sentire le prime difficoltà. Non a caso gli allenatori sfruttano la pausa post-natalizia per effettuare richiami nella preparazione atletica. Si tratta di tirare il fiato e poi di mettere altra benzina nel serbatoio per poter arrivare nelle condizioni migliori fino alla fine della stagione. Il Napoli può mettere subito a frutto il contributo che può venire in tre ruoli importantissimi, in cui c'è bisogno di maggiore copertura. Ospina sta dimostrando nelle ultime settimane di poter svolgere un ruolo di primo piano. Tutte le perplessità che si erano addensate sul capo del colombiano dopo le prime uscite non esaltanti sono evaporate. Tuttavia il Napoli ha puntato forte su Meret e il giovane friulano, che è un predestinato e che sicuramente si batterà presto con Donnarumma per indossare la maglia di portiere della Nazionale, darà un grande contributo alla causa della sua squadra, appena le condizioni fisiche gli permetteranno di tornare in scena. Quanto a Ghoulam è ormai da un anno che non lo vediamo più lanciarsi sulla corsia di sinistra del campo per mandare in onda quei formidabili duetti con Insigne e con Mertens che tanto male hanno fatto in passato agli avversari. Mario Rui si è ben comportato, ma il Ghoulam che tutti ricordiamo è sicuramente in grado di dare un forte impulso positivo al gioco d'attacco della squadra. Sarà inevitabilmente utile. Di Younes, invece, nessuno conosce fino a ora il reale valore. Prima che cominciasse la querelle del mancato passaggio al Napoli, nello scorso gennaio, era nel giro della Nazionale tedesca, poi inevitabilmente è scomparso da tutti i radar. Ora il grave infortunio che lo ha bloccato a luglio è solo un ricordo. Presto potrà far conoscere ai napoletani il proprio valore e soprattutto metterà in condizione di tanto in tanto Insigne di tirare il fiato, visto che in campo occupa in linea di massima la stessa posizione del genietto di Frattamaggiore. Insomma le premesse per un Napoli sempre più forte ci sono tutte. Ad Ancelotti il compito di utilizzare al meglio queste nuove forze che si propongono con convinzione. E al tecnico non manca certo il coraggio di sperimentare, di cambiare e di osare.

 

 

Mario Zaccaria

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte:www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME MISTER Z
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in