Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 25
lunedì 17 giugno 2019, ore
IL SONDAGGIO
MERCATO - Napoli, serve il bomber o va bene Milik prima punta?
Serve il bomber
Va bene Milik prima punta
RISULTATI
VOTA
MISTER Z
MR Z - Napoli-Juventus, meglio con o senza Gonzalo Higuain?
28.11.2017 12:46 di Napoli Magazine

NAPOLI - Meglio con o meglio senza? La notizia che Higuain non sarà presente al San Paolo la sera di venerdì prossimo e che vedrà Napoli-Juventus soltanto in tv ha determinato stati d'animo diversi e anzi opposti tra la tifoseria azzurra. C'è chi ritiene, infatti, che è molto meglio affrontare i bianconeri privi del loro punto di forza, il quale peraltro da quando ha cambiato casacca ha già varie volte punito i suoi ex compagni di squadra, e c'è invece chi pensa che, indipendentemente dal valore dell'avversario, averlo presente a Fuorigrotta e poterlo subissare di fischi, così come avvenne lo scorso anno nelle due ravvicinate partite di campionato e di Coppa Italia, avrebbe rappresentato una soddisfazione senza prezzo, da vivere in ogni caso fino in fondo. Io credo che l'assenza di Higuain sposti soltanto di poco gli equilibri della gara a favore del Napoli. La rosa della Juventus è talmente ampia e ben assortita e le possibilità per Allegri di muovere tatticamente le proprie pedine talmente grande che alla fine i bianconeri saranno ugualmente in grado di schierare una formazione dalle enormi potenzialità. Mandzukic, ad esempio, potrebbe essere ripresentato nel suo originale ruolo di prima punta centrale e fargli giocare a ridosso Dybala e Douglas Costa, ciò Allegri che ha fatto con ottimi risultati contro il Crotone. La perdita, in termini concreti, sarà così poca cosa. Sull'altro fronte, invece, c'è da considerare che la presenza di Higuain in campo avrebbe 'fatto ambiente' come niente altro al mondo. I giocatori 'sentono' una partita in un modo e con degli effetti che noi possiamo solo vagamente immaginare. Ogni bordata di fischi indirizzata all'argentino avrebbe indirettamente caricato gli azzurri, li avrebbe spinti a dare di più in campo. Senza di lui non sarà comunque una partita normale, perché Napoli-Juventus è sempre speciale, ma in termini di tensione emotiva non sarà comunque la stessa cosa. Quanto al fatto che la gara di venerdì sera sia decisiva per il campionato, non credo sia possibile, indipendentemente dal risultato con il quale si concluderà. Per il Napoli ciò che di meglio potrebbe accadere è trovarsi venerdì sera con sette punti di vantaggio sui bianconeri, margine che con più di metà campionato ancora da giocare non metterebbe al riparo da eventuali rimonte bianconere. Non ne parliamo se finisse in pareggio o con un altro risultato che non voglio qui neppure menzionare. Insomma è una partita importante, che diventerebbe fondamentale per l'autostima degli azzurri se la vincessero, ma che sicuramente non determinerà da sola i destini del campionato.

 

 

Mario Zaccaria

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte:www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME MISTER Z
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in