Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 33
mercoledì 12 agosto 2020, ore
TUTTI IN RETE
IL FLASH - Rosa Petrazzuolo su "NM": "Napoli, la sfida di Gattuso"
16.12.2019 20:10 di Napoli Magazine

NAPOLI – Una settimana delicata. Una settimana di scossoni e di assestamenti, con gli azzurri sospinti in alto fino alle stelle della qualificazione agli ottavi di Champions e poi risucchiati nell’abisso in campionato. Una settimana di cambiamenti, con l’esonero di mister Ancelotti e l’arrivo di Gattuso per tentare di dare una scossa capace di far voltare pagina ad una squadra che stenta a riconoscersi. Tuttavia serve tempo, impensabile azzerare in una mossa col cambio allenatore tutte le difficoltà riscontrate negli ultimi due mesi. Nei primi dieci minuti in campo al San Paolo contro il Parma, gli azzurri hanno commesso tanti errori, si è infortunato Koulibaly e gli avversari hanno segnato. Non poteva esserci avvio peggiore. Poi, lentamente il Napoli ha iniziato a dare qualche segnale positivo, nel secondo tempo ha trovato il gol del pareggio grazie a Milik dopo l’ingresso in campo di Mertens col quale il feeling è palesemente spiccato, ma l’impressione è che la squadra continui a faticare nel ritrovare se stessa, commette troppi errori e non ha equilibrio. La sconfitta è arrivata nei minuti finali di recupero come una doccia gelata, lasciando il Napoli fermo al palo. Apprezzabili le dichiarazioni di Gattuso nel post partita. L’allenatore azzurro ha sottolineato come in questo momento la squadra non stia bene mentalmente e che dunque ci sarà da lavorare soprattutto su questo aspetto, visto che le qualità della rosa sono indiscusse. C’è da ritrovare brillantezza ed entusiasmo. A Gattuso il compito di ridare fiducia ad un gruppo che in campionato non vince da troppo tempo e finisce col dispensare punti agli avversari come un novello Babbo Natale. Sarà fondamentale ritrovare le giuste motivazioni per superare questo lungo momento di difficoltà, magari facendo leva sulla preziosa chance di giocare gli ottavi di Champions, nonché considerando l’opportunità di farsi valere in Coppa Italia. L’obiettivo principale è soprattutto ritrovare la gioia di giocare a calcio, quella leggerezza mentale e quella sfrontatezza che in campo consentono di esprimere le proprie qualità senza paure, freni, condizionamenti ed ansie, per ritrovare la vittoria, ricominciare a macinare punti, a risalire la china di un campionato in cui finora gli inciampi sono stati troppi. Gattuso ha davanti a sé una bella sfida, da vincere.

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>