Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 46
domenica 18 novembre 2018, ore
TUTTI IN RETE
AUDIO KISS KISS - Orestis Karnezis: "Un onore essere nel Napoli, Meret ha grandissimo talento, fare il portiere è un ruolo tosto ma bellissimo, Allan è forte, Zielinski può diventare un top player, Koulibaly tra i migliori al mondo, parola in napoletano? Aspiett!"
08.11.2018 13:57 di Napoli Magazine

NAPOLI - Orestis Karnezis, portiere del Napoli, ha rilasciato un’intervista esclusiva a Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da “Napoli Magazine”: “Venire qua era un grande onore e soddisfazione per me, sapevo che il Napoli era una grande squadra, ero molto contento e non vedevo l’ora di iniziare gli allenamenti. Gara col PSG? Sono gare che non dimentichi, che ricorderai per sempre, resta anche il rammarico per il pari, ma abbiamo affrontato una squadra di grandissimo livello che ha giocatori importanti, quindi anche questo punto è molto importante. Meret? E’ un portiere di grandissimo talento, di grande prospettiva, ha tutte le capacità tecniche e fisiche per fare una grande carriera, sfortunatamente finora non è andato bene con gli infortuni, speriamo che sia l’ultimo e che possa tornare per dimostrare le sue qualità. Per l’allenatore e per la squadra è un buon segnale avere tre portieri che coprono lo spazio quando c’è bisogno, siamo qui per dare una mano, la squadra non avrà problemi, ha due portieri di esperienza e un grande talento, chiunque giocherà farà bene. Quando un giocatore ha grande qualità può segnare in qualsiasi modo e momento, questo serve al Napoli, siamo contenti di avere questi ragazzi nella nostra squadra che possono sbloccare la partita in qualsiasi momento. Il Genoa è una squadra molto pericolosa soprattutto in casa, il pubblico dà una forza alla squadra e diventa difficile per l’avversario, dobbiamo dimenticare la gara col PSG, dobbiamo pensare a questa gara che sarà difficile e molto importante per il futuro. Champions? Grande sogno e grande obiettivo passare il turno, abbiamo affrontato squadre grandissime, una era in finale di Champions l’anno scorso, l’altra ha investito un grosso budget per fare la squadra, non sarà facile. Perché si sceglie di fare il portiere? Bisogna essere pazzi! Non è facile, quando prendi un gol è sempre colpa del portiere, devi avere lo stomaco tosto, però è un bellissimo ruolo, devi essere sempre attento, sempre al 100%. Allan? Già ad Udine si vedeva che poteva fare grandi cose, l’ha dimostrato anche qua, non è un caso che sia stato convocato dal Brasile, gli auguro il meglio. Corre tantissimo, è un grandissimo giocatore. Zielinski? Ha qualità enorme, non l’ha ancora dimostrata al 100%, ha tutta la qualità di diventare un top player. Koulibaly tra i primi 3 al mondo? Sì, anche l’anno scorso fatto un grandissimo campionato, è tra i migliori difensori che io abbia mai visto, può giocare in qualsiasi squadra, siamo molto contenti di averlo in squadra. Di Napoli mi piace la passione che ha la città, somiglia tanto alla Grecia, dove abbiamo quasi la stessa mentalità, siamo anche noi un popolo un po’ caldo, mi piace tanto questa passione. Cibo napoletano, cosa preferisco? Difficile scegliere, mi piace tutto, anche la carne. Una parole napoletana? “Aspett”.

 

 Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

 

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in