Anno XXI n° 9
lunedì 26 febbraio 2024, ore
TUTTI IN RETE
SKY - Napoli, Spalletti: "Poco fluidi all'inizio, poi siamo stati bravi"
05.02.2023 14:50 di Napoli Magazine

LA SPEZIA - Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato a Sky dopo la vittoria contro lo Spezia. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "La differenza, in queste partite qui, la fa la testa dei calciatori. In questo orario qui non c'e' il tempo di capire e organizzarsi. All'inizio non siamo stati fluidi per l'equilibrio dello Spezia. Le punte hanno fatto un gran lavoro. Loro si sono abbassati molto dandoci il pallino del gioco. Osimhen e Kvara spesso richiamati? Abbiamo bisogno della loro qualita', del loro estro e della loro fantasia. Sono loro che aprono le strade per poter entrare. Il campo era difficilissimo, secco sotto, bagnato sopra. Non era facile trovare il ritmo a cui siamo abituati. Osimhen e' veramente forte anche da un punto di vista fisico. Lobotka e' forte, ma difficilmente si alza e va giocare sopra come faceva Pizarro. E' importante essere disponibili con la squadra, come ha fatto Kvara servendo il gol a Osimhen. Sono qualita' di gruppo, che questi ragazzi hanno. Ci arrivano per insieme di squadra a determinate conclusioni. Champions? Ci sono dei momenti nella vita in cui si raggiungono dei risultati, o ci si accontenta o si prova a raddoppiare. Noi non abbiamo nessun dubbio o pensiero da fare. Abbiamo deciso di raddoppiare, giocando le partite per determinare qualcosa per amore dei nostri tifosi che erano a casa a pregare con noi con le mani congiunte perche' ci amano. Noi dobbiamo trasferire sul campo l'amore dei napoletani per questo sport. La Spezia per me rappresenta tanto nella mia vita, e' nella mia storia, quando li vedo vincere sono contento. A La Spezia ho molti amici, vivo molto tempo della mia vita in questa citta', qui ho conosciuto mia moglie e ci sono nati 2 dei miei 3 figli".

ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>