Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 12
mercoledì 20 marzo 2019, ore
VIDEO
NM LIVE - Gaetano Fontana: “Ancelotti come tutti gli allenatori guarda prima la prestazione e poi il risultato, Meret è un grandissimo, Fabian fortissimo e migliorerà ancora, Milik non merita critiche, per la Juve gara ostica con l’Atletico”
08.03.2019 23:29 di Napoli Magazine

GAETANO FONTANA, ex centrocampista del Napoli, è intervenuto a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su Napolimagazine.com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Non mi stupisce la delusione a metà di Ancelotti perché gli allenatori ragionano in maniera diversa e vorrebbero vedere sempre giocare al meglio la propria squadra. È chiaro che il risultato ottenuto con il Salisburgo è importante, ma con più cura dei particolari, poteva essere anche migliore e senza patemi d’animo nel finale. I grandi portieri non hanno bisogno di enfatizzare il loro operato, anzi, cercano di ridurlo al minimo facendolo sembrare semplice mentre semplice non è, Meret è giovanissimo ma ha la serenità di un veterano e per questo riesce a fare cose strepitose pur non facendole apparire tali. Fabian Ruiz ha caratteristiche importanti che stanno venendo fuori un po’ per volta perché Ancelotti lo sta trasformando, facendolo giocare in una zona di campo nuova per lui, dove ora sta facendo molto bene anche Zielinski. Lo spagnolo deve crescere ulteriormente, soprattutto quando avanza troppo, ma sta facendo davvero già molto bene. Comunque, queste varianti tattiche te le puoi permettere se hai giocatori capaci di interpretarle. La concentrazione si tiene alta attraverso l’addestramento quotidiano perché ci sono degli obiettivi che sembrano definiti mentre tutto può cambiare da un momento all’altro. È vero che il Napoli ha un bel vantaggio sulle inseguitrici, ma proprio perché finora è stata l’unica squadra a dar fastidio alla Juventus, deve continuare per blindare il secondo posto. Per la Juventus la gara di ritorno con l’Atletico Madrid non sarà assolutamente facile perché la squadra di Simeone non molla mai, Allegri dovrà cambiare atteggiamento se vuole ribaltare il risultato dell’andata, ma ripeto, non sarà facile. Non sono d’accordo con le critiche a Milik perché dopo due stagioni condizionate dagli infortuni gravi, solo in questa sta trovando continuità e sta dimostrando di valere la maglia azzurra, è un giocatore che ha un potenziale incredibile, come aveva intuito Sarri al suo arrivo, per questo sono ottimista e credo che presto comincerà ad essere decisivo anche contro le grandi”.

 

Loading...
ULTIMISSIME VIDEO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in