Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 4
mercoledì 20 gennaio 2021, ore
ATTUALITÀ
COVID - Bassetti: "Vaccinare anche chi ha avuto l'infezione, sui tamponi a Natale..."
03.12.2020 18:44 di Napoli Magazine

Scrive su Facebook l'infettivologo Matteo Bassetti: "Tamponi a Natale per stare tranquilli? Il tampone rapido o quello tradizionale fatto per festeggiare in sicurezza pranzi o cene natalizie è fuorviante. Già abbiamo fatto l’errore quando al ritorno dalle vacanze, abbiamo fatto i test a della gente che due giorni dopo è diventata positiva. Evitiamo di dare false patenti di negatività che non servono a granché. I test devono essere usati in caso di contatto certo o di sintomi, non devono essere visti come un liberi tutti, altrimenti rischiamo di fare più danno che beneficio. Se per esempio faccio il test il 24 dicembre ed è negativo posso andare il giorno di Natale dai miei genitori anziani ed essere sicuro di essere negativo? Assolutamente NO!!!!!!! Sarà molto meglio avere alcune accortezze: attenzione massima sempre a DML, ma in particolare nei giorni che precedono il Natale e poi nel momento della festa: mascherina Ffp2 magari per i nonni, distanziandosi e cercando di essere rapidi, aprendo le finestre (compatibilmente con il freddo) il più possibile. Evitiamo baci e abbracci. Il Natale è sacro e va comunque festeggiato. In sicurezza. Ma va festeggiato.


Per quanto riguarda il vaccino bisognerebbe:


- correre perché in Italia stiamo ancora camminando
- organizzare una campagna informativa massiccia diretta a tutti su benefici e rischi delle vaccinazioni, compreso il COVID
- sapere quando, come e chi ci vaccinerà (altri paesi lo sanno già e da lunedì prossimo si inizia)
- finirla col dire "se sarà sicuro lo farò". Se sarà approvato da FDA e EMA, lo sarà perchè è sicuro
- vaccinare sia chi non ha mai fatto l'infezione da SarsCoV-2 che chi l'ha già fatta. Quindi anche chi ha già gli anticorpi anche perché non si sa per quanto tempo durino
- finire di essere ambigui sui vaccini: o si è a favore o contro. I "forse", i "se" e i "ma" quando ci si esprime pubblicamente, non AIUTANO".
 

Loading...
ULTIMISSIME ATTUALITÀ
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>