Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 10
mercoledì 3 marzo 2021, ore
CALCIO
PRO SESTO - Di Munno: "I miei idoli Verratti, Pirlo ed Iniesta, Brocchi mi ha aiutato a crescere"
22.01.2021 11:02 di Napoli Magazine

In esclusiva sul canale Instagram di TacaLaMarca è intervenuto Alessandro Di Munno, centrocampista della Pro Sesto, il quale si è soffermato su tanti temi, ecco quanto raccolto:

 

Categorie formative - “Sono partito in D con la Caronnese visto che il direttore Antonelli mi aveva consigliato di fare questa esperienza, una volta ritornato a Monza, con Galliani e lo stesso direttore, abbiamo deciso di fare sei mesi nel club brianzolo per poi ripartire più pronto verso altre piazze in C. Reputo in generale i campionati di C e D molto formativi per noi giovani".

 

Monza - “Un po’ tutti a Monza mi hanno dato una mano, ma di certo quelli che giocavano nel mio ruolo sono stati davvero prodighi di consigli, in particolare modo mi riferisco ai vari Rigoni e Fossati.”

 

Idoli - “Ho sempre avuto un debole per i giocatori particolarmente tecnici, grandi interpreti del ruolo come Verratti, Pirlo ed Iniesta.”

 

Scapuzzi - “È importantissimo per noi, è il nostro capitano, un punto di riferimento, sempre pronto a darti una mano nei momenti di difficoltà.”

 

Anno anomalo - “È un anno anomalo, siamo costantemente controllati, ma non è facile, inoltre con l’assenza di pubblico viene meno un po’ di tensione.”

 

Obiettivi futuri - “Spero di poter continuare ad offrire il mio contributo per il raggiungimento della salvezza e, chissà, di fare qualche gol ed assist.”

 

Girone A - “Il Girone A è molto competitivo, ci sono tante squadre attrezzate per raggiungere la B, il Renate sta realizzando una grande stagione, ma a differenza dello scorso anno non vi è un’ammazza campionato come il Monza.”

 

Pro Sesto - “Nella Pro Sesto vi è un ambiente familiare adatto per la crescita dei giovani. Mi hanno voluto mister Parravicini e il direttore Colombo, abbiamo fatto un ottimo girone d’andata, siamo distanti dalla zona play-out e più vicini a play-off, ma l’obiettivo rimane la salvezza.”

 

Prima gioia personale - “Sto realizzando una buona stagione, sto giocando mezzala, dove il mister richiede corsa e dinamismo. Ho trovato anche la prima gioia personale che è valsa tre punti contro la Giana.”

 

Parravicini - “Con Parravicini ho instaurato un ottimo rapporto, mi sono messo a sua completa disposizione, vuole tanto in allenamento come in partita.”

 

Sfida alla Juventus under 23 - “Sarà una bella partita, incontriamo un avversario molto forte che ci ha creato problemi all’andata, che può fare affidamento su tanti giovani di qualità e soprattutto sull’ex compagno di squadra Brighenti. Noi siamo intenzionati a fare punti.”

 

Brocchi - “Con lui ho un bel rapporto, mi sta aiutando a crescere, mi ha dato tanti consigli. Inoltre a Monza in generale ti alleni con gente di categoria superiore, grazie al cambiamento societario di cui sono stato testimone, che ha portato personaggi del calibro di Berlusconi e di Galliani.”

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>