Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 42
sabato 16 ottobre 2021, ore
CALCIO
SERIE A - Quinto turno, Fiorentina-Inter, uno show annunciato
20.09.2021 12:22 di Napoli Magazine

Quindici gol messi a segno in 4 partite, una marcia non inarrestabile (c'è di mezzo il pareggio con la Samp) ma fragorosa: archiviato il 6-1 al Bologna, l'Inter di Inzaghi si presenta domani da favorita al Franchi, malgrado sia attesa da una Fiorentina giunta alla terza vittoria consecutiva. Il pronostico SNAI è sbilanciato verso il «2» nerazzurro, dato a 1,97, mentre i tre punti viola valgono 3,65, quasi come il pareggio, offerto a 3,75.  L'ultimo confronto a Firenze si è concluso con un secco 0-2 interista, ma negli anni precedenti le due squadre hanno quasi sempre dato vita a sfide pirotecniche, spesso decise da prodezze in extremis. Come quella di Vlahovic, che proprio al Franchi, nel dicembre 2019, agguantò al 90' il pareggio dopo una cavalcata solitaria di 50 metri. O il gol dal dischetto di Veretout, che nel febbraio precedente fissò sempre allo scadere il risultato sul 3-3. Anche stavolta si prevede un match ricco di emozioni, con reti da entrambi i versanti, tanto che il Goal scende fino a 1,50. La Juventus, ancora a secco di vittorie, può rompere il ghiaccio mercoledì in casa dello Spezia, dove è accompagnata da quote più che favorevoli. Il ritorno di Allegri al successo si gioca appena a 1,35; la seconda vittoria consecutiva dei liguri, dopo quella di sabato scorso a Venezia, è un'impresa da 8,00. Difficile anche la «X», a 5,25. La bassa quota dell'Over, 1,47, potrebbe preludere a una larga vittoria juventina, anche se lo Spezia nelle ultime due gare sembra aver aumentato la sua efficienza difensiva (due sole reti incassate). Uscito bene da due sfide di cartello, con Lazio e Juve, il Milan è atteso da un incontro sulla carta meno complicato, mercoledì a San Siro con il Venezia. Gli ospiti viaggiano sull'abbrivio di una sola vittoria in quattro partite, quella ottenuta in casa dell'Empoli, preceduta e seguita da tre sconfitte. Il segno «1» milanista ha la quota più bassa dell'intero turno, 1,24. A 6,25 si gioca il pareggio, mentre il «2» del Venezia vale 11 volte la posta.

ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>