Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 4
martedì 18 gennaio 2022, ore
CULTURA & GOSSIP
LE IENE - Federica Pellegrini al fianco di Nicola Savino e della Gialappa's Band martedì 7 dicembre su Italia 1
06.12.2021 14:57 di Napoli Magazine

Domani, martedì 7 dicembre, in prima serata su Italia 1, torna “Le Iene”. Con Nicola Savino e la Gialappa’s Band protagonista per una sera sarà Federica Pellegrini che commenta la sua conduzione con queste parole: “Ho sempre guardato Le Iene e ora mi preparo per una serata speciale. Come tutte le prime volte ci sarà tanta emozione ma saprò godermela. Del resto, con Nicola Savino e la Gialappa’s Band il divertimento è assicurato! Almeno lo spero…”.

 

Nella puntata:

 

Giulia Innocenzi incontra il Ministro della Transazione Ecologica Roberto Cingolani, insieme a Filippo e Michela, i due rappresentanti di “Fridays for Future”, il movimento ambientalista ispirato alla giovane attivista svedese Greta Thunberg, composto da alunni e studenti che manifestano chiedendo e rivendicando azioni atte a prevenire il riscaldamento globale e il cambiamento climatico. Con i due giovani l’inviata avrà un colloquio sul tema dei sussidi ambientalmente dannosi.

 

La prima risposta del Ministro: “È un’operazione complicata: se siamo troppo rapidi facciamo vittime socialmente, se siamo troppo lenti facciamo vittime ecologicamente. O si muore di ambiente o si muore di fame.”.

 

“Quale potrebbe essere la soluzione allora?”, chiedono i due.

 

“Stiamo pensando a delle proposte per cui il sussidio ambientalmente dannoso si possa trasformare in qualcosa di favorevole al lavoratore.”, risponde Cingolani, e continua: “Non possiamo creare disordine sociale, qui andiamo a toccare i lavoratori e le famiglie, non è facile. Da non dormirci di notte.”

 

“Uno deve studiare delle politiche per far in modo che, quando c’è un’azienda che si riconverte, gli operai e le persone siano aiutate economicamente e dal punto di vista di formazione per passare al nuovo lavoro dell’azienda riconvertita”, dice Filippo. 

 

Il Ministro risponde: “Ragazzi, non mi dovete convincere. La parola d’ordine è accelerare le rinnovabili, su questo non c’è piano b.”, e, cercando di andare incontro alle richieste dei ragazzi che si aspettano risposte concrete, afferma: “Vi confermo che, adesso, faccio di tutto per togliere quello che si può togliere, senza danno sociale. Nella seconda metà del 2022 presenterò un piano completo per togliere tutti quanti i SAD (sussidi ambientalmente dannosi, ndr.)”.

 

Una nuova testimonianza per l’inchiesta di Ismaele La Vardera che vede protagonista il campione di pallavolo Roberto Cazzaniga, truffato per 700mila euro da una sedicente modella con cui riteneva di essere fidanzato da 15 anni. Un uomo, dopo aver visto il primo servizio sul caso, dice di aver riconosciuto la voce di Valeria Satta - la donna con cui anche Cazzaniga parlava a telefono e di cui era innamorato – come quella della sua fidanzata. A differenza di quanto successo all’ex giocatore di pallavolo, l’uomo racconta di aver ricevuto dalla donna nell’arco dell’ultimo anno molti regali, sotto forma di soldi, accrediti sul suo conto, viaggi e addirittura una proposta di automobile, per un valore superiore a 100.000 euro. Che fossero i soldi di Cazzaniga, utili per mettere su un’altra truffa sentimentale?

 

Ideatore de “Le Iene” e capo-progetto è Davide Parenti. In regia Antonio Monti. Il programma può essere seguito in streaming, anche all’estero, su www.iene.it.

ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>