Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XX n° 5
domenica 29 gennaio 2023, ore
IN EVIDENZA
L'AGENTE - Giuffredi: "Di Lorenzo vorrebbe chiudere la carriera a Napoli, Mario Rui via solo dopo lo scudetto ma serve un'offerta importante, nessun problema per Politano"
08.12.2022 13:21 di Napoli Magazine

A Radio CRC, nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete”, è intervenuto Mario Giuffredi, agente tra gli altri di Di Lorenzo, Politano e Mario Rui: “Il Napoli è una squadra che continua a giocare il suo calcio e che vive di grande entusiasmo. Spalletti in tutto quello che ha fatto quest’anno è stato chirurgico, a gestione delle risorse all’aspetto tattico. Anche la soluzione Raspadori potrebbe essere usata in partite contro squadre che si chiudono di più. Di Lorenzo? Giovanni è un ovunque, in qualsiasi posizione del campo lo metti fa sempre bene. È un ragazzo talmente concentrato ed applicato che fa bene qualsiasi ruolo. L’ho visto giocare anche in fase di impostazione quest’anno, per questo lo prendevo in giro dicendogli “adesso fai anche il play”. L’accordo a vita con il Napoli? Abbiamo espresso la nostra volontà al club: Di Lorenzo vorrebbe chiudere la carriera a Napoli, poi bisognerà vedere se dall’altra parte la pensano allo stesso modo. Niente è scontato, ma quando si parla di Di Lorenzo dovrebbe esserlo per il ragazzo che è. È un giocatore che in questi anni ha avuto tante possibilità, tante richieste, ma non le ha mai prese in considerazione perché ha scelto di rimanere a Napoli. Ha ancora una carriera molto lunga soprattutto per la fisicità che ha, però il suo piacere è quello di concludere e stare a vita a Napoli. Mario Rui? Nell’ultimo anno e mezzo era stato messo un po’ da parte in Nazionale, anche se negli ultimi due anni è stato tra i terzini più importanti d’Europa. I Mondiali li ha assaporati quando sono stati fatti in Russia. Per la sua carriera se dobbiamo scegliere una delle due cose preferiremmo la vittoria dello scudetto. Politano invece sta bene, poi ha ripreso anche a giocare, credo non abbia avuto nessun problema serio. Parisi al Napoli? Oggi dirlo non è assolutamente corretto perché c’è Mario Rui che è un giocatore di livello importantissimo. Per Mario Rui prenderemmo in considerazione l’idea di andare via solo dopo aver vinto lo scudetto, ma dovrebbe arrivare un’offerta importante perché lui sta bene a Napoli. Oggi è difficile vedere Parisi a Napoli. Zaccagni sta benissimo alla Lazio e vuole continuare il suo percorso lì, Casale è stato molto vicino al Napoli, ma siamo felici e contenti di essere andati alla Lazio e credo che il suo futuro sia lì. Se il Napoli passerà il mese di gennaio indenne potremo sperare di riabbracciare lo scudetto”.

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>