Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 39
lunedì 21 settembre 2020, ore
IN EVIDENZA
TGR CAMPANIA - Napoli, Giuntoli: "Osimhen è una punta centrale di talento, nei prossimi 10 anni lo scudetto non sarà un monologo bianconero, con il Barcellona ce la giochiamo"
04.08.2020 23:16 di Napoli Magazine

Cristiano Giuntoli, d.s. del Napoli, è stato intervistato da Gianfranco Coppola per il TGR Campania. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Osimhen è un ragazzo di grande talento, abbiamo avuto ampie garanzie dal punto di vista caratteriale. Dal punto di vista tattico può rappresentare una grande novità, nel ruolo di vertice d'attacco veloce. E' capace di puntare in profondità nel cuore dell'area di rigore. Ha una grande potenza fisica, un grande controllo di palla, ha uno straordinario coraggio, per cui va definito come punta centrale. C'era una concorrenza spietata sul calciatore, ma siamo contenti di essere riusciti a portare a termine l'operazione, gestendo anche il cambio di agenti che ha fatto rialzare un po' il prezzo. Situazione di ordinaria amministrazione, comunque, considerando che parliamo di un top player. Il Napoli sarà competitivo. Credo che nei prossimi 10 anni lo scudetto non sarà più un monologo bianconero. Le milanesi stanno risalendo, la stessa Roma, qualora dovesse cambiare proprietà, avrà grandi qualità, il Napoli è sempre il Napoli e punta a migliorare con grande lungimiranza ed acquisti mirati. A molti sarebbe piaciuto Immobile ma prenderlo significava sacrificare almeno due dei nostri top player. Barcellona-Napoli? E' chiaro che l'infortunio di Insigne è tutto da seguire, ma la squadra ha grande voglia dell'impresa. Il Barcellona non e' in grande forma, ma e' inutile seguire le voci secondo cui Messi potrebbe essere distratto dalla voglia di cambiare aria. Il Barcellona e' una squadra abituata a gestire queste partite da dentro o fuori, ma questo non ci spaventa. Andiamo a giocarcela con il Barcellona, consapevoli della nostra forza: non e' un gesto di presunzione, ma di consapevolezza".

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>