Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 32
martedì 4 agosto 2020, ore
IN PRIMO PIANO
CHAMPIONS - Carlo Ancelotti: "Qualificazione meritata, dimissioni? Non l'ho mai fatto in vita mia nè lo farò, domani incontrerò il presidente e insieme valuteremo la situazione"
10.12.2019 21:07 di Napoli Magazine

NAPOLI - Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport dopo la vittoria contro il Genk. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Il girone di Champions è stato fatto molto bene, con coraggio, voglia di fare, è una qualificazione meritata, di questi tempi ce la teniamo stretta, resta il fatto che in Champions abbiamo dato dimostrazione di essere competittivi in Europa. Se sabato pomeriggio ci sarò ancora io nel post partita? Mi auguro di sì, è una valutazione che dovrò fare col presidente, ci vedremo domani e valuteremo il da farsi. I rumors? Io non ho saputo niente, ho preparato la partita, abbiamo pensato alla partita, i giocatori sono stati concentrati, la gara si è chiusa già bene nel primo tempo. Mie dimissioni? Non l'ho mai fatto in vita mia nè lo farò. E' una squadra che ha qualità, mantenuta nel torneo più importante e non espressa in campionato, rimane un rammarico grande. A Monaco è stato uno scontro con la società soprattutto, nel senso che pensavo che fosse necessario un cambio della vecchia guardia per mettere forze fresche, con qualche giocatore lì mi sono scontrato. Qui a Napoli è un'altra questione, la squadra non ha espresso le sue qualità migliori ma non perchè c'è attrito tra me e i giocatori, non ci sono attriti, alcuni giocatori hanno giocato proprio per darmi un segnale di presenza, forza e vicinanza. Neanche con la società ho avuto discussioni, è normale che io sia messo in discussione, non voglio essere giudicato per quello che ho fatto ma per quello che sto facendo e al momento i risultati del Napoli in campionato non sono soddisfacenti. Noi vogliamo migliorare in campionato, spero che questa qualificazione ci tolga un po' di peso, e ci dia l'energia per recuperare in campionato che è molto lungo, col recupero di tutti i giocatori, oggi abbiamo recuperato un attaccante che ha fatto tre gol, il miglioramento della performance di altri ci può rimettere in carreggiata anche in campionato. Decisione del presidente di incontrarci domani? Sarà un incontro preso di comune accordo per valutare la situazione del momento".

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>