Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 33
giovedì 13 agosto 2020, ore
MISTER Z
MR Z - Gattuso ha rianimato il Napoli!
24.12.2019 11:30 di Napoli Magazine

NAPOLI - AAA Consistente cifra offresi per ottenere riprese video (comprensive di sonoro) registrate nello spogliatoio del Napoli durante l’intervallo della partita con il Sassuolo. Che cosa sarà accaduto? Che cosa avrà detto Rino Gattuso ai suoi giocatori, autori nella prima frazione di gioco della peggiore prestazione stagionale? Sicuramente sarebbe divertente ascoltare le grida e le imprecazioni (beninteso a fin di bene) dell’allenatore. Non si spiega diversamente il cambio di passo della squadra nel secondo tempo. I problemi però - come ha detto Gattuso - rimangono. Il periodo di ferie non aiuta a risolverli. Come ha chiarito l’allenatore, da quando c’è stato il cambio in panchina la preparazione atletica è stata completamente modificata. Il lavoro durante gli allenamenti non è più quello di prima, sia in termini qualitativi che quantitativi. Perché se ne vedano gli effetti, però, occorre del tempo. È come se la preparazione di inizio stagione dovesse cominciare daccapo. Occorre pazienza, dunque, su questo fronte. L’altro tema è quello della campagna acquisti. Il Napoli ha assoluta necessità di rinforzarsi. A centrocampo la situazione è drammatica. Ancelotti pensava a un Napoli schierato con il 4-2-3-1 e quindi un totale di cinque calciatori in quel ruolo erano ritenuti sufficienti. Gattuso utilizza invece il 4-3-3 che necessita della presenza di un regista. E questo è allora il primo ruolo che va coperto. Poi ci sono situazioni da valutare attentamente. Innanzitutto i contratti di Callejon e Mertens e poi la condizione fisica di Ghoulam. Se i due attaccanti dovessero andar via subito è ovvio che andrebbero adeguatamente sostituiti. Quanto a Ghoulam, non si può più perdere tempo: c’è bisogno di sapere al più presto se le condizioni fisiche del franco-algerino gli consentiranno di tornare in campo in tempi ragionevolmente brevi. Se così non fosse, sul mercato si deve chiudere rapidamente anche l'ingaggio di un esterno basso che possa alternarsi con Mario Rui il quale non può reggere a questi ritmi forsennati di presenza per tutta la stagione. Le soluzioni Hysay, Di Lorenzo e Luperto non sono altro che palliativi da adottare solo in casi estremi. Il dubbio, però, è sempre lo stesso. Sarà disponibile ed eventualmente fino a che punto De Laurentiis a mettere mano al portafoglio? E inoltre, quali giocatori di prima fascia saranno realmente sul mercato? Dalla risposta a queste due domande dipende il futuro del Napoli in questa stagione.

 

 

Mario Zaccaria

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte:www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME MISTER Z
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>