Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 46
domenica 18 novembre 2018, ore
NM LIVE
NM LIVE – Enrico Varriale: “Ounas, Ghoulam e Rog: il podio delle sorprese, Fabian Ruiz non mi ha stupito, Ancelotti valore aggiunto soprattutto in Champions League”
01.11.2018 23:11 di Napoli Magazine

NAPOLI - ENRICO VARRIALE, giornalista Rai, è intervenuto a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su NapoliMagazine.Com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “L’Empoli è un’ottima squadra, ben allenata da Andreazzoli, che prosegue nel solco della tradizione di una società che punta molto sul gioco e sulla valorizzazione dei giovani. Non bisogna sottovalutare i toscani, anche se Ancelotti andrà avanti per la sua strada, facendo il solito turn over, mandando in campo gente molto motivata. Prima della partita con il Sassuolo, quando l’allenatore ne cambiò addirittura nove, nessuno avrebbe immaginato una rotazione così spinta e credo che con l’Empoli succederà più o meno la stessa cosa, anche perché la prossima sfida di Champions è la partita più importante di questo scorcio di stagione. Credo che in questo momento sia poco opportuno parlare di mercato, è un discorso che non mi appassiona, anche se si fanno nomi roboanti come Cavani o Ibrahimovic. Su Milik credo sia fisiologico il suo stato di forma dopo due stagioni da spettatore forzato, ma il polacco ha qualità e diritto ad avere il tempo necessario per far vedere le sue qualità. È chiaro che è molto difficile tenere fuori Mertens, che ha ripreso a far gol con regolarità e dopo la partita con la Roma ancora di più, anche se con i giallorossi, mi sembra, si sia trattato della classica partita poco fortunata. Se puntiamo sulle sorprese, in senso stretto, Fabian Ruiz, per me, non lo è se non per i tempi molto rapidi di ambientamento, ma se proprio devo fare un nome, dico Ounas che, dopo la gestione Sarri, non mi sembrava un giocatore da Napoli, mentre con Ancelotti sta dimostrando di valere la maglia azzurra. Poi spero che Ghoulam torni quello visto prima dell’infortunio, ho ancora negli occhi la gara di Champions con il City e non credo di esagerare dicendo che quel giocatore era uno dei primi tre fluidificanti al mondo. L’ultima sorpresa? Punto su Rog, che se trova regolarità e serenità, può diventare un giocatore importante per questa squadra. La speranza di superare il girone di Champions non è né piccola né grande, è solo una speranza. Non dimentichiamo la forza delle concorrenti, ma con Ancelotti il Napoli ha un valore aggiunto che si è già visto contro il Liverpool e proprio contro il PSG. Eliminare una di queste due squadre sarebbe un vero e proprio salto di qualità, perché è davvero difficile trovare tante squadre così forti come quella inglese e quella francese. Ancelotti ha detto che un primo bilancio vero si potrà fare solo a fine girone d’andata e io sono perfettamente d’accordo, per quanto riguarda lo scudetto, credo che la Juventus abbia aumentato il vantaggio con la concorrenza, il Napoli deve stare alle spalle dei bianconeri, cercando di sfruttare eventuali passi falsi. Gli azzurri, comunque, restano i loro primi avversari, anche se l’Inter è squadra da tenere in debita considerazione”.

 

Loading...
ULTIMISSIME NM LIVE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in