Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 39
giovedì 24 settembre 2020, ore
IN PRIMO PIANO
MERCATO - Cammaroto svela a "NM": "Koulibaly ha il 50% di possibilità di restare a Napoli, no a Meret-Sirigu, si valuta Hysaj-Ola Aina, Veretout favorito, Bernardeschi non apre al Napoli, graditi Boga e Under"
07.08.2020 14:21 di Napoli Magazine

NAPOLI - Chiuso il tormentone Osimhen, alla vigilia della sfida con il Barcellona, il mercato del Napoli non si ferma e in primo piano c'è sempre la situazione di Koulibaly, che rischia sempre più di diventare una "slavina" sugli oracoli del mercato italiano. 

 
Sin qui si e' detto tutto e il contrario di tutto su Koulibaly ma e' venuta giù la grandine su tutte le previsioni. Come avevamo anticipato Nathan Ake e' un calciatore del Manchester City, ed e' una grande operazione di Guardiola che per poco più di 40'milioni si e' assicurato uno dei difensori più forti d'Europa. Allo stesso modo ha trovato conferma anche l'anticipazione che Gabriel al Napoli non era fatta, non c'entrava nulla con la trattativa Osimhen ed era un gradimento del Napoli per il giocatore e non un'operazione già definita come veniva rappresentata. Everton, Arsenal e United si stanno contendendo in queste ore il giocatore, il cui prezzo e' ormai arrivato alle porte dei 30 milioni. Il Napoli valutava Gabriel 22 milioni e a meno di cataclismi il brasiliano finirà in Premier League, con buona pace di molti. 
 
Se vale il principio che due indizi fanno una prova, si complica l'ancora possibile cessione di Koulibaly e ci sono non poche chance che il difensore senegalese rimanga, in un mercato che d'altronde vedrà già il Napoli liberarsi di Allan, Milik e altri 6 o 7 calciatori, ricordandoci che Lozano resta sul mercato e potrebbe anche lui partire. A questo punto per Koulibaly la pista City è lontana, Guardiola ha già Ake e altri quattro difensori centrali, per chi non lo sapesse e non ci sono splendidi rapporti tra Napoli e citizens dopo l'affare Jorginho. Si ritorna al gioco dei numeri e al presunto prezzo di 70 milioni più bonus, cosa che ad oggi non corrisponde in nessun modo alle valutazioni che fa ADL su Koulibaly e attenzione, semmai, ad altre piste. 
 
 
Su Koulibaly può tornare il Manchester United che cerca un difensore da affiancare a Maguire, ha la carta Smalling da giocare e che non a caso è tato sondato dal Napoli e soprattutto ha la forza economica per fare un'operazione pesante, ancor più adesso che è tornato in Champions League. Lo United in queste ore sta cercando ancora di arrivare a Gabriel ma soprattutto si sta muovendo per Varane del Real Madrid e avrebbe offerto 50 milioni agli spagnoli. Non dovesse andare in porto una di queste due operazioni, c'è da aspettarsi un tentativo per Koulibaly, con soldi più una contropartita che sarebbe l'ex difensore della Roma. Stesso discorso, a parti inverse se Varane dovesse lasciare Madrid, e a quel punto sul difensore del Napoli potrebbe tornare il Real, con Zidane che da sempre è un grande estimatore di Koulibaly. Morale della favola: ad oggi Koulibaly ha il 50% di possibilità di restare a Napoli, poi 20% di andare al Manchester United, 15% Real e 15% City. 
 
 
Per il resto, il Napoli tratta con il Torino ma non lo scambio Meret e Sirigu, sul quale non esiste alcun discorso, si parla invece di un possibile scambio tra Hysaj che interessa ai granata, mentre il Napoli valuta Ola Aina, jolly difensivo che piace a Giuntoli e Gattuso. Napoli sempre alla ricerca dei tre tasselli che mancano per chiudere il mercato: per il centrocampista Veretout favorito ma non escludiamo altre piste che Giuntoli sta sondando anche all'estero. Bernardeschi non apre al Napoli e per l'esterno destro restano in corsa Boga e Under, che però costa rispettivamente 40 milioni e 30 milioni e con il Napoli che però inizia a valutare anche altri profili. Sulla fascia sinistra non c'è ancora l'erede designato di Ghoulam e il Napoli valuta, riflette e prende tempo perché non vuole sbagliare la scelta. 
 

 

Emanuele Cammaroto

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

 

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>